Skip to main content

Come capisco se i capi tinti possono essere dannosi per la pelle del mio bebè?

La tintura consiste nel modificare il colore del tessuto con l’uso di sostanze coloranti naturali o artificiali (chimiche). 

⛔️ I capi tinti possono essere dannosi per la pelle dei neonati se contengono sostanze chimiche tossiche o allergeniche, che possono essere assorbite dalla pelle o inalate. Queste sostanze possono alterare il pH della pelle e renderla più secca o sensibile, provocare irritazioni, arrossamenti, prurito, eruzioni cutanee o problemi respiratori.

✅ Meglio ancora, preferire i ricami e i colori naturali alle stampe e ai coloranti chimici, poiché il ricamo è una tecnica di decorazione che non altera la qualità e la naturalezza del tessuto. I colori naturali o vegetali sono, invece, più delicati e meno aggressivi.

Le etichette, le tue alleate…

Per capire se i capi tinti possono essere dannosi per la pelle dei neonati, bisogna leggere attentamente le etichette e verificare la presenza di certificazioni di qualità e sicurezza.

Si consiglia anche di lavare i capi prima di indossarli per eliminare eventuali residui di colore o di sostanze chimiche.

La scelta dei primi vestitini e dei primi oggetti con i quali i nostri piccoli entreranno in contatto è essenziale per garantire il loro benessere e la loro salute.

Qui troverai un porto sicuro e tanti consigli per essere sempre certa che tuo figlio abbia solo e soltanto il meglio sin dall’inizio.

E… un bimbo sano e felice = una mamma tranquilla.

Close Menu
whatsapp chat